Linee guida per la prevenzione da COVID-19 nel nostro camp estivo

Sicurezza "a misura di bambino"

In tutti questi anni, i camp organizzati da Sport University si sono sempre più affermati per la qualità e l'eccellenza del servizio educativo, per le competenze del team e per i servizi alle famiglie.

 

Per l'edizione 2020, la nostra sfida sarà quella di creare un camp "a misura di bambino" rispettando tutte le linee guida imposte dalle normative per i centri estivi. Per questo abbiamo elaborato e sviluppato un protocollo interno condiviso con partecipanti, famiglie e opertori che sarà la nostra linea guida durante l'estate e che ci guiderà per creare un progetto unico.

Partecipanti

Sport University, preso atto delle normative e delle linee guida generali, ha creato delle linee guida specifiche da applicare all’interno del progetto dei camp estivi. In particolare le seguenti linee guida riguardano i bambini e adolescenti partecipanti:

  1. L’accesso giornaliero al camp estivo è consentito solo se in possesso del proprio kit contente: gel igienizzante, borraccia, fazzoletti di carta monouso.
  2. Gli spogliatoi potranno essere utilizzati per deposito degli oggetti personali dentro sacca chiusa e per l’uso del bagno, soprattutto per la pulizia/igienizzazione delle mani.
  3. L’uso della mascherina è obligatorio all’ingresso e all’uscita dal centro, durante i momenti ricreativi (relax, momento merenda, trasferimenti ecc…) e sportivi valutandone tutte le diverse modalità di utilizzo, con particolare attenzione alle misure di igiene e distanziamento e valuntando nello specifico l’utilizzo della stessa durante i giochi motori e sportivi in quanto l’intensità dell’attività fisica aumenta. A discrezione della famiglia resta la facoltà di decidere l’uso anche di altri DPI durante la permanenza al camp estivo, che saranno comunicati al Responsabile.
  4. Per tutti i partecipanti sarà obbligatorio il triage giornaliero all’ingresso.
  5. Il cambio scarpe non è obbligatorio. Tutti gli oggetti personali devono essere riposti obbligatoriamente in un sacchetto chiuso (zaino/sacca).
  6. Prima e dopo l’attività con l’aiuto dell’istrutore/educatore del proprio gruppo tutti i partecipanti dovranno igienizzarsi le mani.
  7. L’entrata e l’uscita dal camp estivo, nelle zone preposte della struttura sportiva avverrà senza l’accompagnatore ma sarà sotto il controllo dell’istruttore/assistente del gruppo.  L’acceso e l’uscita dovranno avvenire inoltre seguendo i percorsi prestabiliti e negli orari comunicati dalla segreteria o dal responsabile del camp.
  8. È obbligatorio l’uso di gel sanificante all’ingresso e all’uscita del centro.
  9. Durante i pasti i partecipanti dovranno mantenere la distanza di 1m dai compagni di gruppo
  10. In via generale per tutti i bambini e adolescenti, il camp estivo dovrà essere un esperienza educativa che possa far apprendere il rispetto per gli altri, per gli ambienti e in generale la cura di se stessi sia per l’igiene personale che per il proprio benessere.

Accompagnatori

Sport University, preso atto delle normative e delle linee guida generali, ha creato delle linee guida specifiche da applicare all’interno del progetto dei camp estivi. In particolare le seguenti linee guida riguardano i accompagnatori e tutori dei partecipanti:

  1. La mascherina è obbligatoria nelle aree di triage durante accoglienza e uscita dei partecipanti, mantenendo sempre una distanza interpersonale di almeno 1 m.
  2. I guanti non sono obbligatori e non sarà misurata la febbre all’ingresso agli accompagnatori.
  3. L’accoglienza e l’uscita dal camp estivo avverranno nelle aree dedicate e sarà responabilità del genitore/tutore educare il minore alle norme per efettuare ingresso e uscita. 
  4. Prima dell’ingresso al camp gli accompagnatori dovranno verificare che il minore abbia il kit contenente i DPI obbligatori (gel igienizzante, sacca, fazzoletti di carta monouso, borraccia, merenda).
  5. L’accoglienza e la riconsegna del minore, saranno in orari prestabiliti comunicati dall’organizzazione, pertanto si invitano gli accompagnatori alla massima puntualità per non creare assembramenti nelle aree adibiti all’ingresso uscita.
  6. È obbligatorio l’uso di gel sanificante all’ingresso e all’uscita del centro.
  7. Gli accompagnatori non potranno accedere nelle aree chiuse e recintate dell’impianto sportivo. L’ingresso sarà consentito solo in casi di emergenza, ma solo dopo avere effettuato il triage con misurazione della temperatura. Se la temperatura dell’accompagnatore fosse > di 37,5°, l’accompagnatore non potrà accedere  in alcun modo all’impianto sportivo/area attività e l’eventuale emergenza sarà gestita direttamente dal personale del 118.
  8. È responsabilità dei genitori/tutori rispettare e far rispettare le norme previste all’interno delle aree del camp estivo, con buon senso. consapevolezza personale e con la diligenza del buon padre di famiglia. I gestori in ogni momento verificheranno il rispetto delle norme da parte dei partecipanti e potranno vietare l’accesso in qualsiasi momento anche ad attività già inziata escludendo totalmente o parzialmente il partecipante dalle attività del camp.

Operatori

Sport University, preso atto delle normative e delle linee guida generali, ha creato delle linee guida specifiche da applicare all’interno del progetto dei camp estivi. In particolare le seguenti linee guida riguardano gli operatori (responsabili, istruttori, educatori) del camp estivo.

  1. Ad ogni operatore verrà assegnato per tutta la settimana un gruppo di massimo 7 bambini e sarà supportato da 1 assistente. Il gruppo verrà seguito per tutta la settimana, dal lunedì al venerdì, dalle 7.45 alle 14.00 compreso il momento pranzo nel quale ogni gruppo mangerà autonomamente rispetto agli altri
  2. A tutti gli operatori verrà fatto giornalemente il triage d’ingresso. Se un operatore avesse una temperatura corpore > di 37,5° non potrà accedere al camp estivo e verrà chiamato il supplente in organico.
  3. Gli spogliatoi assegnati al gruppo potranno essere utilizzati dall’operatore del camp per deposito oggetti personali in sacca/zaino chiuso. Nel caso l’operatore necessiti dell’uso del bagno accederà obbligatoriamente con mascherina.
  4. Gli operatori utilizzeranno obbligatoriamente mascherina, nel caso in cui ci sia una distanza interpersonale inferiore ai 2m (per esempio nel caso in cui sia estremamente necessario un intervento individuale nei confronti di un partecipante). Nel caso sia necessario un intervento al di sotto di 1m di distanza, gli operatori utilizzeranno anche i guanti igienizzandosi le mani prima e dopo l’intervento.
  5. Il cambio scarpe non è obbligatorio anche all’interno degli spazi chiusi/semi chiusi e gli oggetti personali dell’operatore saranno sempre riposti in un sacchetto chiuso.
  6. Al termine dell’attività l’operatore provvederà alla pulizia degli attrezzi (es. palloni, coni, ostacoli ecc…) con soluzione alcool e acqua al 70% e carta usa e getta.
  7. L’entrata e l’uscita dei partecipanti sarà regolata e controllata dall’operatore del gruppo, per evitare sovraffollamenti e per garantire la massima sicurezza dei partecipanti
  8. Obbligatorio l’uso di gel sanificante prima, durante e dopo lo svolgimento di ogni attività.
  9. Ogni operatore sarà dotato di un kit personale contenente: mascherina, guanti monouso, gel sanificante, soluzione idro-alcolica al 70%, fazzoletti monouso, zaino per gli interventi di pulizia ordinaria durante tutto il periodo di attività.
  10. È responsabilità dell’istruttore/trainer verificare che gli spazi utilizzati siano sempre idonei allo svolgimento dell’attività durante tutto il periodo di utilizzo (es. areazione, pulizia, organizzazione attrezzi, spazi, modlaità attività ecc…). Sarà inoltre compito dell’operatore del gruppo in collaborazione con i responsabili effetturare le pulizie dei bagni, della zona assegnata.

Scarica

Linee guida e di sicurezza camp estivi 2020
Linee guida per la gestione in sicurezza[...]
Documento Adobe Acrobat [4.9 MB]
Integrazione Linee guida luglio 2020
11-Comunicazione integrativa - centro es[...]
Documento Adobe Acrobat [233.8 KB]
Protocollo Emilia Romagna centri estivi 2020
Protocollo-Emilia Romagna-centri_estivi-[...]
Documento Adobe Acrobat [291.4 KB]

Chi siamo

Vedi anche

INFORMAZIONI

Segreteria

c/o Sport University Center

Via Parma 72

Salsomaggiore Terme (PR)

 

Contatti 

347 7751901

info@sportuniversity.it

Seguici su

Enti

Partner & Sponsor

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© S.S.D. Sport University srl, via Parma, 72 43039 Salsomaggiore Terme. P.IVA e CF 02621890348 - +39.3477751901 - info@sporuniversity.it

Chiama

E-mail

Come arrivare